Protocollo d’intesa fra Atena Donna e Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, sottoscritto dalla Presidente della onlus, Carla Vittoria Maira, e dal Provveditore regionale di Lazio, Abruzzo, Molise e Campania, Carmelo Cantone:

Il progetto Atena Together – #liberalamente prevede l’organizzazione di una serie di incontri di volontariato sanitario da tenersi mensilmente all’interno degli istituti e delle sezioni femminili delle case circondariali e di reclusione e destinati, appunto, a tutte le donne presenti nelle strutture, sia alle poliziotte che prestano servizio che alle detenute che scontano la loro pena, anche alle mamme con i loro bimbi.

Medici e specialisti affronteranno con loro, di volta in volta, temi riguardanti la prevenzione e i trattamenti di varie patologie femminili e, in generale, percorsi di attenzione per favorire il benessere personale e la salute.

Comunicato Stampa

Tonia Cartolano

Tonia Cartolano

Salvo Noè

Salvo Noè

Livia Azzariti

Livia Azzariti

Salvo Noè

Salvo Noè

Margherita De Bac

Margherita De Bac

Luigi Chiariello

Luigi Chiariello

Antonella Martinelli

Antonella Martinelli

Silvia Migliaccio

Silvia Migliaccio

Le mamme detenute: “I figli non c’entrano con gli sbagli dei grandi, per loro il carcere è un inferno”

invito

Link al Video