Proposta Women Hospital – Roma

Come Presidente di Atena Donna, propongo l‘istituzione a Roma, sull’esempio del Brigham and Women Hospital di Boston, di un Women Hospital interamente dedicato alla medicina di genere, a percorsi diagnostici e terapeutici di prevenzione e cura.

E’ fondamentale focalizzare l’attenzione sulla prevenzione e la cura delle patologie relative alla salute femminile e sulla Medicina di genere, visto che malattie comuni a uomini e donne presentano spesso differenze in termini di incidenza, sintomatologia, gravità e risposta alle terapie.

Questo ospedale potrebbe quindi essere dedicato alle patologie relative al seno, all’utero, alle ovaie o a quelle legate ai disturbi dell’alimentazione, all’osteoporosi, alle malattie cardiovascolari. E occuparsi della maternità, dalla riproduzione fino ai disturbi post partum, e della menopausa.

Il Women Hospital deve essere una struttura che abbia anche l’obiettivo di mettere in rete con le altre in Europa i risultati delle proprie ricerche, con studi di sperimentazione e analisi dell’efficacia (Fase 1 e 2), relativi alla salute della donna. Sarebbe un polo di attrazione per le eccellenze in campo medico che si occupano di salute femminile a livello multidisciplinare. E potrà prevedere uno spazio dedicato alle donne vittime di violenza.

Carla Vittoria Maira
Vice Presidente Fondazione Atena onlus
Presidente Atena Donna

Comitato Promotore

Cristina Alberini

Ornella Barra

Elisabetta Belloni

Mara Carfagna

Marta Cartabia

Maria Rosaria Covelli

Ferruccio De Bortoli

Claudio Descalzi

Gianni Letta

Giovanni Malagò

Giampiero Massolo

Gaetano Miccichè

Pietro Salini

Giovanni Scambia

Paola Severino

Francesco Starace